Get a site
欢迎光临
ITHOME意国之家

在意大利对于追债欠款|专家中意文翻译

【在意大利对于追债欠款|专家中意文翻译】

A cura di Avvocato Roberta De Francesco

studiordefrancesco@libero.it

Per il recupero dei crediti la legge appronta diverse procedure. In primo luogo qualsiasi azione si intenda avviare, occorre , preliminarmente, procedere con la “costituzione in mora” del debitore, ossia l’invio di una richiesta scritta di pagamento, fatta dal debitore al creditore, preferibilmente per raccomandata con ricevuta di ritorno, al fine di avere prova della data del ricevimento.

Successivamente alla “costituzione in mora”, se il debitore non adempie si può procedere come di seguito indicato in modo sintetico:

A. Nel caso in cui il credito sia incorporato in un titolo di credito (cambiale, assegno bancario o altri documenti ai quali la legge attribuisce la medesima efficacia), alla scadenza, questi divengono automaticamente esecutivi, ed è possibile procedere subito ad un’azione di recupero mediante precetto di pagamento, cioè mediante una intimazione ad adempiere notificata al debitore. Se, nonostante il precetto, il pagamento non avviene si può procedere al pignoramento ed alla vendita forzata dei beni del debitore.

B. Un’altra procedura assai utilizzata è quella del ricorso per decreto ingiuntivo. Si tratta di un ordine di pagamento (o consegna) dato al debitore dal giudice mediante decreto. Il decreto ingiuntivo viene emesso su ricorso del creditore, ed ha il vantaggio di essere una procedura più veloce di un giudizio ordinario. Affinché si possa procedere mediante decreto ingiuntivo è necessario che il credito fatto valere consista in una somma determinata di denaro o una quantità determinata di cose fungibili, è, inoltre, necessario che la pretesa sia fondata su una prova scritta (art 634 c.c.). Tale provvedimento una volta divenuto esecutivo garantisce al creditore di poter agire immediatamente e coattivamente senza intraprendere un’azione giudiziaria ordinaria.

C. Infine, qualora non siano esperibili le procedure sopra indicate, si dovrà ricorrere ad un procedimento ordinario (con all’esito una sentenza), volto ad accertare l’esistenza e la consistenza del credito e a condannare il debitore all’adempimento.

Il procedimento di recupero del credito più utilizzato è quello del decreto ingiuntivo. A tal fine, nel caso che il creditore sia una impresa, è necessaria la corretta tenuta delle scritture contabili, posto che la prova scritta per ottenere l’ordine di pagamento del giudice è costituita dalle fatture. Allo stesso modo, nel caso che il credito sia il prezzo di una vendita, è necessario che siano correttamente compilati e registrati i documenti di trasporto (d.d.t.) della merce e, nel caso il credito sia il prezzo di una lavorazione, è necessario possedere i d.d.t. della merce in entrata ed uscita.

E’ pertanto opportuno che l’imprenditore si rivolga e sia seguito da un professionista, commercialista o consulente del lavoro per la tenuta delle scritture e avvocato per il deposito degli atti giudiziali sopra descritti.

首先,在准备采取任何行动之前,需要“正式通知”借款人,即由债权人向债务人通过书面形式提出还款要求,最好通过挂号信回执方式,以便拥有收信日期的证明凭据。

经过“正式通知”后,如果债务人不履行还款义务,可以通过以下几种方式追讨欠款:

A. 如果欠款属于信用证劵(如票据、银行支票或其它法律赋予相同效应的文件),到期后,这些合同自动成为可强制执行的,可立即对欠款进行追讨,即通过书面方式向债务人索要欠款。如果通过书面通知,债务人依然不能履行义务,可通过法律手段抵押拍卖债务人资产用于还款。

B. 另外一种常用的方式是申请强制令。这是由法院向债务人发出的强制支付法令(或交付令)。强制令是在债权人的申请下发出的,它有着比普通司法程序更加快捷的优势。向法院申请强制令的前提必须是一定数额的现金或物品,同时需要有书面凭证(民法第634条)。该法令一旦生效,债权人能够立即对其债务展开追讨,从而避免进入普通司法程序。

C. 最后,如果不遵循上述程序,那么将通过普通司法程序(等待最终判决),确定所欠债务是否存在并要求债务人履行其义务。

追讨欠款最常用的方式是申请强制令。如果债权人是一家公司,那么则必须有明确的账目记入,对于法官而言能否签署强制令的重要凭证是公司的发票。同样,如果债务是一笔买卖,则必须正确填写相关文件和运输货物记录(d.d.t.) ,如果债务是一笔加工费,则必须拥有进出货物记录(d.d.t.) 。

因此,企业主最好聘请专业人士、会计师或工作顾问管理公司文件,聘请律师递交上述法律文件。

赞(0)
本网站资料信息整合自网络 版权归原作者所有ITHOME意国之家 » 在意大利对于追债欠款|专家中意文翻译

评论 抢沙发